6 Nimmt!: testa d’asino!

Un mazzo di carte, teste di asino, una semplice idea e il gioco è fatto, anzi, è fatto un gioco. 6 nimmt! 6… Le prendi e perdi!

img_20161025_085731

 

6 Nimmt!
Amigo

Da 2 a 10 giocatori. Età8+
Durata di una partita: 45 minuti circa
Prezzo: 8.50 eur (versione tedesca)

 

Il pluripremiato allo Spiel des Jahres Wolfgang Kramer ci dimostra che con un regolamento semplice e chiaro, senza andare a cercare troppe complicazioni, si può creare un giochino divertente anche con solamente un mazzo di 104 carte. Il gioco è indipendente dalla lingua

Il gioco è così semplice che riusciremo anche a spiegare le regole in poche righe.
La dotazione, insieme al regolamento, è un mazzo di carte numerate da 1 a 104 con su disegnate delle teste di asino. Ce ne possono essere da una a cinque.

img_20161025_090047

Poche e semplici regole

Si distribuiscono 10 carte per ognuno dei giocatori, indipendentemente dal numero di questi, e si posizionano quattro carte in colonna sul tavolo. Il resto non servirà per questa mano.
Ogni giocatore posiziona, coperta, una delle sue carte sul tavolo, quando l’avranno fatto tutti si scopriranno le carte che dovranno essere piazzate , a partire da quella di valore più basso, seguendo due semplici regole:

1)La carta dovrà essere posizionata al seguito di una delle carte già presenti sul tavolo purché quest’ultima sia di valore inferiore.

2)In caso di più possibilità di piazzamento la carta va posizionata di seguito a una il cui valore è il meno “distante”(Es: bisogna posizionare il 76, su di una riga c’è il 50 su un’altra il 70 la nostra carta andrà posizionata sulla riga del 70).

Ora viene il bello del gioco. Se una carta diventa, se posizionata, la sesta della riga, il giocatore che l’ha calata deve prendere tutte le carte di quella riga. Quella da lui giocata diventerà la prima della riga. Se una carta non può essere posizionata perché l’ultima di ogni riga è più alta in valore, il giocatore che l’ha calata dovrà scegliere una qualunque delle quattro righe. Quindi prende tutte le carte e far diventare la sua la prima della riga.

img_20161025_085958

Si terminano le carte in mano. Dopoché, ognuno conterà le teste d’asino nelle proprie prese, se ne tiene nota e si comincia una nuova mano. Quando uno dei giocatori supererà la soglia delle 66 teste d’asino la partita è conclusa. Chi ha meno carte è il vincitore.

In conclusione?

6 nimmt! ha regole meno complicate del tressette per un filler di tutto rispetto. Facile da preparare e  da giocare, è adatto tutti e, perché no, anche come gioco natalizio. Si può giocare in tanti (fino a dieci) quindi caldamente consigliato per riempire un’oretta con gli amici divertendosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

code