Nemesis: l’unboxing prima delle espansioni

Ed eccoci, con un ritardo epocale, a farvi vedere cosa contiene una scatola di Nemesis, gioco localizzato da Cranio Creations che straborda di materiale.

Tempo di lettura 2 minuti

Già lo spessore della scatola promette bene.
Aperta la scatola vi trovate davanti ad un tortone a due piani, ricco di carte e miniature.
Ci è piaciuta anche la piccola introduzione nel regolamento, che con un paragrafo narrativo, spiega un po’ dove l’autore di Nemesis voglia andare a parare.
Potete ad esempio iniziare a leggerlo al link di Cranio Creations.

Un’ambientazione evergreen che viene dagli Anni 80 

Inutile elencare i punti per cui abbiamo deciso di fare l’unbxoing di Nemesis: il materiale è davvero tanto e di qualità.
Avremmo dovuto inquadrare miniatura per miniatura, ma sarebbe stato troppo lungo il video.
Ripareremo con foto nell’articolo.
C’è quindi il tempo per anticipare un po’ l’ambientazione.
In un’astronave dove tutti si svegliano dall’ibernazione.
Minimizzare le funzioni vitali, un po’ come gli orsi in letargo, è un classico della letteratura fantascientifica.
Lo vediamo ad esempio in 2001: Odissea nello Spazio.
Subito ci si accorge che qualcosa va storto.
Alieni alla Alien (scusate il gioco di parole), o comunque insettoidi, vorranno fare la festa all’equipaggio e qualche indizio c’è già.
Prima che la nave ritorni in modalità Faster Than Light  (per evitare la forza-g, la parte che ci ha meno convinto in termini di letteratura sci-fi), l’equipaggio dovrà essere ibernato di nuovo.
Nel frattempo si dovrà essere adoperato mettere a bada la minaccia aliena e aver messo la nave in direzione Terra. Occhio anche allo stato dei motori, ovviamente.
In realtà c’è anche un altro modo per tornare a casa, ovvero sfruttare le Capsule di Salvataggio .
Qual è la scelta migliore?

Un cooperativo ma non troppo

Difficile dirlo.
Nemesis, ma lo vedremo meglio nell’articolo, non è un vero cooperativo.
Se tutti devono in qualche modo collaborare per sopravvivere, ogni giocatore ha in realtà anche un obiettivo personale.
Il raggiungimento di questo traguardo andrà, probabilmente, a discapito di un altro membro della nave.
Ma ci siamo dilungati anche troppo: vi lasciamo al video di unboxing, nella solita versione unplugged.

L’unboxing unplugged di Nemesis

Come al solito potreste trovare qualche corbelleria nel video: promettiamo di essere più precisi nell’articolo.
(C’è un po’ di confusione nei riferimenti al film di Kubrick, ad esempio).

Nemesis

Nemesis è un gioco di sopravvivenza di fantascienza per 1-5 giocatori in cui i giocatori, che formano l'equipaggio di un'ast...

139,99 €

Per prepararvi all’acquisto delle espansione, intanto potete procurarvi su Get Your Fun la scatola base.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

code