Eleven – Football Manager Board Game: la fine della campagna

Questa campagna di crowdfunding di Portal Games ci ha sorpreso.
Forse ignoranza nostra, ma questi ragazzi li conoscevamo per titoli come Detective e Robinson Crusoe, ad esempio.
Un gioco come Eleven – Football Manager Board Game (Eleven FM) non ce lo aspettavamo.
La campagna la trovate qui.
Tuttavia torto nostro, perché il pubblico ha risposto molto bene.

Tempo di lettura 4 minuti

I giochi a tema sportivo, se facciamo un panoramica, generalmente non hanno un grandissimo pubblico.
Non crediamo tanto perché non siano buoni giochi, ma perché forse il giocatore da tavolo medio è pantofolaio.
Ne abbiamo visti diversi, con caratteristiche diverse: FooTable, Counter Attack e 4-3-3, ad esempio.
Oggi Eleven FM ci propone un altro punto di vista.

Un operazione che riporta indietro con gli anni

Erano gli anni 90. Anni in cui c’era un sottobosco di scambio di giochi per PC.
Alcuni erano venduti anche in edicola, come l’intramontabile PC Calcio.
Ancora prima di lui qualche lettore più grandicello ricorderà Player Manager, con uno sfortunato seguito, Sensible WoS e The Manager.
In tutti questi giochi oltre a fare l’allenatore e dilettarsi con gli schermi, c’era anche una gestione economica del club.
In alcuni di questi giochi dovevi raccattare soldi con gli sponsor, fissare il prezzo dei biglietti e ampliare gli stadi.
La parte del calciomercato è la più classica e il gioco era scandito da turni seguendo un calendario di anche 3-4 giorni a settimana.

Il gioco offre già un’ampia varietà di aspetti da tenere sotto controllo, che possono essere ampliati con gli add-on

Gestire un club a 360 gradi

Eleven TM si propone di farci rivivere le emozioni di quei giochi da quanto abbiamo capito e provato.
Anche in questo gioco i turni non sanno altro che i giorni della settimana, ognuno dei quali dedicato alla gestione di un’attività.
Le cose corrono all’incirca come ve le stavamo illustrando, essendoci tutti gli elementi di gestione dei videogiochi che vi abbiamo ricordato.
Ci sono poi dei tracciati, quattro, che sintetizzano lo stato del club: Denaro, Supporto della Tifoseria, Operazioni e Forma Fisica (con una traduzione nostrana dall’inglese).
Ovviamente parliamo di calcio ed è quindi ovvio che anche le partite siano simulate, con l’uso di un mazzo di carte.
Tuttavia a fine partita, 8 settimane, non sarà la sola posizione in classifica a determinare il vincitore.
Con questa scelta di design Eleven FM conferma il suo scopo di focalizzarsi sulla gestione della squadra, anzi del club, a tutto tondo.
Il regolamento è disponibile sulla piattaforma del crowdfunding, Gamefound, e una demo è disponibile per TTS.

La campagna ha svelato diversi stretch goal, come lo stadio lancia dadi, la risposta di Eleven FM alla torre

Passando al concreto

Eleven FM è un gioco davvero ricco di materiale.
Basti che pensare che ogni giocatore gestisce tre plance: lo stadio, la squadra in campo e lo staff con i vari tracciati.
Senza contare i tabelloni comuni.
Tantissime anche le carte, dei giocatori e dello staff, con tutte le statistiche del caso.
Altre carte invece fanno da motore del gioco, come le carte tattiche nelle partite, o carte obiettivo per il punteggio finale.
Tanti anche i segnalini e i vari elementi sia in plastica, cartoncino e legno, in questa campagna che ogni giorno aggiungeva una novità.

Un sacco di componenti in legno…

Qualche numero 

La campagna ha avuto quasi 4000 sostenitori per circa 400.000€
A onoro del vero una scatola di Eleven FM non è proprio regalata, forse complice anche l’elevato numero di componenti di qualità.
Del resto una scatola base partiva da 60€ e si potevano aggiungere diversi add-on.
C’è la possibilità di avere espansioni, che ad esempio includono eventi di coppa o si focalizzano sullo stadio.
Forse una delle più interessanti quella che introduce la modalità solitario.
Le spese di spedizione in Europa richiedono 20€ (all’incirca, dipende da cosa si è preso).

…e un sacco di carte, che oltre a giocatori e staff, coprono un sacco di azioni

Pendragon Game Studio e la parte italiana

Portal Games è un partner di Pendragon Game Studio.
A inizio mese con questo comunicato veniva annunciato che si sarebbero occupati del supporto della campagna per i finanziatori italiani (backers) e per la confezione che troveremo in negozio (retail), di cui se ne parlerà ad Autunno 2022.

Il gioco intavolato

In conclusione

Eleven FM è un gioco che si rifà, per stesso comunicato dell’editore, a Club Stories.
E’ un gioco per 1-4 giocatori da 90 minuti che abbiano almeno 14 anni.
Quest’ultimo gioco piace molto agli appassionati, ma è per lo più introvabile.
Portal Games fa un’operazione coraggiosa secondo noi, andando a lanciarsi su un segmento, quello sportivo, che è sempre un terreno minato.
C’è da dire che parte da una buona base e che ha intrepretato in modo originale il mondo calcistico.
Il focus non è solo sul microdettaglio della partita, ma un gioco di simulazione economica che potrebbe tenerci attaccati alla sedia così come faceva The Manager.
L’idea che ci è piaciuta, e che secondo noi è simulativa, è quella di adottare 6 diversi scenari.
Il gioco stabilisce delle condizioni iniziali del club e pone degli obiettivo. Il premio dipende quindi, semplificando, da quanto avete migliorato la situazione oppure da come avete mantenuto fede agli impegni presi.
Ecco perché, tornando al regolamento, usare solo la classifica come metro di punteggio sarebbe stato riduttivo.

Per chi è rimasto con un piede nell’adolescenza e amanti del calcio

Eleven FM può piacere a tutte quelle persone che ha speso pomeriggi a giocare ai videogiochi citati.
Dalla prova su TTS e dall’impressione che siamo fatti, il gioco potrebbe anche interessare un pubblico più ampio rispetto ai soli fan del calcio.
Certo se proprio odiate questo sport, allora non c’è verso.
Siamo contenti che Pendragon Games Studio lo localizzi, fra le altre cose, facendone un titolo da attenzionare per il prossimo autunno o per il late pledge.

Volpe Giocosa è un partner di Get Your Fun. Iscrivendovi e acquistando con il nostro link supporterete Volpe Giocosa, senza nessun costo da parte vostra.
Anzi, potete usufruire dei vantaggi elencati sul sito del nostro partner.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

code