Halloween 2021: 5 proposte per passarlo al meglio

Qualche post nelle vari gruppi Facebook ci hanno ricordato che oggi è Halloween.
Festa, sempre navigando nel sopracitato social, contestata da alcuni gruppi.
Non trattando qua il contenuto di Halloween, vi facciamo qualche proposta ludica per passarlo nel migliore dei
modi
.

Tempo di lettura 6 minuti

A dire il vero, girando nei negozi, sembra che almeno lato commerciale la festa sia quasi saltata a piè pari.
Perché li avete visti.
Lo sappiamo che li avete visti.
Non si può fare a meno di vederli.
Ci riferiamo ai pandori e panettoni che, ad essere onesti, invadono anacronisticamente le corsie dei supermercati da un po’.
Halloween 2021 ha avuto un colpo di coda giusto negli ultimi giorni.
E giusto in extremis arriviamo con le nostre proposte.

Per chi va di fretta
  • Non trovate zombie né  il sor Cthulhu nei giochi proposti
  • Per lo più sono cooperativi con traditore, ma non solo
  • Sono proposti giochi recenti e giochi di quest’anno
  • Molti dei giochi, per puro caso, si ispirano a film
  • Andare su giochi di Antonio Ferrara potrebbe essere un quick win

5 giochi per un buon Halloween 2021

A rigore dovremmo offrirvi giochi pubblicati nel corso dell’anno, in un mercato, quello ludico, che corre alla velocità della luce.
Alcuni nomi che andremo a vedere sono stati difatti pubblicati o localizzati nel corso dell’anno.
Ma non tutti. Non ce ne vogliate.
Ecco la lista:

King of Tokyo- Dark

Probabilmente il gioco meno indicato per questo Halloween 2021. Nel senso che un gioco per questa occorrenza deve rispondere almeno ad una di queste parole chiave: streghe e horror.
King of Tokyo – Dark è una versione deluxe del celebre gioco localizzato da ManCalamaro.
Lo citiamo solo perché ieri, giocando su Board Game Arena, ci è stata proposta una versione “moddata” per questa festa.
King of Tokyo è un gioco semplice, un efficace party game che ricorda lo schiaffo del soldato, per certi versi.
Infatti il mostro, il giocatore, dentro a Tokyo viene menato da tutti mentre lui tira schiaffoni al resto dei giocatori.
Che si ispiri al film King Kong contro Godzilla?
Poche meccaniche e tanta caciara. Si tratta solo di lanciare dei dadi, che consentono alcuni rilanci, e acquistare carte.
Può far passare un buon Halloween 2021.

▲ Torna all’indice ▲

Escape Room Horror

Con questo gioco invece ingraniamo la quarta e ci addentriamo nel clima Halloween 2021.
Ci abbiamo giocato quest’estate, con una luce soffusa e lanterne che ci circondavano, più per ragioni pratiche che per creare un efficace ambientazione.
Questa escape room ha effettivamente temi con tutte le carte in regola per creare quel pathos tipico da questa serata.
In effetti la scatola riporta come età minima 18 anni. Per certi versi un limite esagerato, per altri no.
Cercate di capire bene con chi passerete la serata e quanto è impressionabile.
Se leggete bene anche il nostro articolo, parliamo di una escape room pensata per 2 giocatori.
Non è per forza così: probabilmente ci si gioca fino in 4.

▲ Torna all’indice ▲

Paranormal Detective

Dopo la discesa a tuta velocità, rallentiamo un attimo su queste montagne russe dell’horror.
Vi proponiamo Paranormal Detective.
Nonostante sia uscito da un po’, lo stiamo giocando ancora. La app di supporto (companion) propone casi nuovi, con decessi diversi e creativi. Il gioco quindi ha un’ottima longevità.
Devono averla pensato come noi diversi giocatori, dal momento che Cranio Creations lo ha ristampato ed era in prova a Play 2021.
Il gioco, se volete evitare l’articolo per intero, è un collaborativo dove dei medium devono ricostruire come un giocatore è trapassato.
Questo giocatore non avrà modo di esprimersi direttamente, ma dovrà usare degli strumenti visti in molti film (es: tavola ouija, scrittura automatica, ma anche mezzi più “scientifici”).
Se volete è prevista anche una modalità competitiva.
Sebbene il tema sia un po’ horror, le vicende hanno livelli di crudezza differente.
Un simbolo individua quelli un po’ più espliciti che se volete potete scartare.

▲ Torna all’indice ▲

Shining

Uscita neppure questa recentissima, ma giocato solo da diverse settimane in Volpe Giocosa.
C’è da dire che da quando lo abbiamo nella libreria lo giochiamo assiduamente.
Se il gioco precedente era collegabile a il film Ghost, qui l’ambientazione è più che esplicita.
In questo titolo di Asmodee ritrovate tutti gli elementi del film Shining, ma non trasuda proprio horror.
Del resto è aperta da tempo la diatriba se il film e il libro siano sulla stessa lunghezza d’onda, ovvero se la linea del thriller si sia persa nella trasposizione di Kubrick.
Comunque in questa scatola non è che vedete Nicholson che grida “sono il lupo cattivo”, ma comunque è implicita una certa violenza e l’ansia e la paranoia su chi sia posseduto.
Due modalità, cooperativa e cooperativa con traditore, per un singolo gioco che può apprezzare anche chi è all’oscuro della trama.
Del resto la logica è molto semplice: fra i giocatori c’è almeno un Corrotto che vorrà fare fuori gli altri.
Nella paranoia totale alcuni personaggi diventeranno Posseduti. I giocatori ne perderanno il controllo e circoleranno per l’Overlook Hotel con istinti omicidi.

▲ Torna all’indice ▲

Nemesis

Questo gioco di Cranio Creations è contenuto in uno scatolone immenso, necessario per ospitare il botto di miniature all’interno.
Se non vi fosse sufficiente questo scatolone, ci sono diverse espansioni.
Anche qui: il clima non è esplicitamente horror, per quanto ne dica BGG.
Ok, ci sono gli Alieni insettoidi, per niente amichevoli, che ricordano il film di Ridley Scott.
Non ve lo consigliamo per questo elemento comunque.
Secondo noi, un po’ come per Shining, l’elemento che ce lo fa inserire in questo Halloween 2021 è la sua meccanica.
Ancor una questo quasi-cooperativo a ruoli nascosti crea ansia e paranoia intorno al tavolo.
Proviamo a spiegarlo nell’articolo dedicato.
Comunque, se vi svegliate dal letargo ibernazione e trovate un compagno morto., qualche domanda ve la fate.
Sempre tralasciando che la nave è diventata la tana delle bestiacce di cui sopra, c’è il fatto che i vostri compagni si comportano in modo strano.
Anche voi stessi, a dirla tutta, avete un obiettivo che non piacerà a tutti.
Tramerete nell’ombra per portarlo a termine cercando di non essere “assimilati” dagli alieni.
Un gioco adatto ad Halloween 2021, ma che per una sera one shot richiede un gruppo avvezzo ai giochi da tavolo.
Rischiate altrimenti di passare la serata a spiegare il gioco.

▲ Torna all’indice ▲

In conclusione

Oggi è Halloween 2021. Sebbene quello del 2020 è alle spalle e, speriamo, di non vederlo riproposto, è comunque una festa col Greenpass.
Non è un’osservazione relativa a questo provvedimento, non è Volpe Giocosa il luogo per discuterne, ma volevamo sottolineare che non siamo ai livelli di bagordi di qualche anno fa.
Può essere tuttavia una serata piacevole da passare con agli amici…e con un buon gioco, magari a tema.
Quando c’è una qualche ricorrenza la community propone i “10 Migliori giochi per Halloween” o giù di lì.

Come andare sul sicuro

Abbiamo scritto l’intero articolo prima di leggere i vari post in circolo per non farci influenzare.
Il fatto che siano per lo più giochi riconducibili ad una pellicola non è dovuto, come il fatto che siano proposi più giochi di un editore rispetto ad un altro.
Volevamo poi proporre una lista di giochi che facessero intendere l’horror da un altro punto di vista.
Citare ad esempio Antonio Ferrara, per noi un maestro dell’horror italiano, sarebbe comunque una scelta “sicura”, da non confondere con banale.
Tales of Evil, ad esempio, ma anche Last Friday, sono sicuramente titoli adatti in questo Halloween 2021, sia per ambientazione che per gioco intrinseco.
Non esistono giochi sbagliati, ma sbagliati abbinamenti col gruppo di giocatori.

Volpe Giocosa è un partner di Get Your Fun.
Iscrivendovi e acquistando con il nostro link supporterete Volpe Giocosa, senza nessun costo da parte vostra.
Anzi, potete usufruire dei vantaggi elencati sul sito del nostro partner.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

code