Corruzione e Ascesa: un’espansione per It’s a Wonderful World

Nella nostra libreria soggiornava Corruzione e Ascesa, espansione di It’s a Wonderful World, da diverso tempo.
Parlando con Frédéric Guerard, lo riteneva una delle migliori espansioni per il suo gioco.
In questo articolo, oltre a farvelo conoscere, vi diremo se siamo della stessa opinione.

Tempo di lettura 5 minuti

L’espansione che vi abbiamo mostrato, dall’evocativo titolo Guerra e Pace, era costituita da misteriose bustine da aprire di volta in volta.
Corruzione e Ascesa, come tutta la linea di It’s a Wonderful World localizzata da Studio Supernova, mostra da subito il suo contenuto.
Leggendo le informazioni sulla scatola, e quelle presente in rete, la prima cosa che si nota è che Corruzione e Ascesa permette di giocare fino a 7 giocatori.
Alle conclusioni vedremo se è per noi questo l’elemento più interessante.

Per chi va di fretta
  • E’ un’espansione per It’s a Wonderful World
  • Introduce la possibilità di giocare fino a 7 giocatori
  • Alcune carte possono dare una produzione “negativa” e c’è un modo addizionale per fare punti
  • La versione in solitario è per lo più inalterata
  • Può essere sommata con l’espansione Guerra o Pace

Corruzione e Ascesa – It’s a Wonderful World
di Frédéric Guerard
Studio Supernova

Da 1 a 7 giocatori. Età 14+

Durata: 45 minuti
Costo: lo trovate su Get Your Fun


Come sempre il nostro mantra: 14 anni per un gioco del genere sono veramente eccessivi.
Corruzione e Ascesa, come il gioco base It’s a Wonderful World, segue un po’ la logica di 7 Wonders.
Quest’ultimo è consigliato a partire dai 10 anni.
Non pensiamo che la limitazione di Corruzione e Ascesa sia legata alla tematica, un po’ più sci-fi di quella di Bauza, né alla complessità.
Che siano gli oggettini in plastica un pericolo? Bah…regole in generale da capire come proposito per il 2022.

Una scatola delle giuste dimensioni se consideriamo si tratta di un espansione

Corruzione e Ascesa, come abbiamo detto, è un’espansione.
Primo cosa da sottolineare, anche se per noi secondaria, è che permette di estendere le partite a più giocatori.
E’ chiaro che se più persone sono coinvolte, più risorse (leggi “cubetti”) saranno necessari.
Per questo ne troviamo una scorta addizionale nella scatola, all’interno di fedeli ziplock.
Lo stesso vale per i premi per la Supremazia (la generalessa e l’uomo d’affari).
Qua la soluzione è quella di fornire segnalini x3, senza inondarci di token.

Due nuove carte Impero non guastano mai

Carte che aggiungono anche nuove regole

Corruzione e Ascesa non è quindi solo un booster pack per aumentare gente al tavolo.
Infatti, i nostri “investigatori”, ci dicono che sono poche le persone che lo hanno acquistato perché veniva offerta questa possibilità.
La parte più interessante è l’aggiunta delle carte Corruzione e Ascesa.
Non sono semplicemente da aggiungere al mazzo base di It’s a Wonderful World. Nel solitario poi, i mazzi sono proprio divisi.
Le nuove carte hanno simboli diversi, legati a regole addizionali rispetto a quelle base.
Per completezza citiamo altre due carte Impero, col fronte A e B come le altre del set base.

Lavagnetta segnapunti al posto del blocchetto: un plus

Una piccola accortezza

Alcune nuove regole rendono un pochino più complesso il calcolo del punteggio finale, abbastanza articolato già nella versione base.
Diciamo che ci vogliono “maggiori accortezze aritmetiche”.
Il blocchetto segnapunti sembra quindi d’obbligo.
Ci riferiamo a quei blocchetti a cui piange il cuore strappare un foglio.
Non accadrà in Corruzione e Ascesa, dove è fornita una lavagnetta e un pennarello ad acqua.
Una soluzione che dovrebbe diventare uno standard per tutti i giochi che hanno questa necessità.

Corruzione e Ascesa ci propone anche delle mega costruzioni: molto costose, molto redditizie. Comunque alcune costruzioni rilanciano molto anche la produzione di risorse

Cosa aggiunge a It’s a Wonderful World

Come abbiamo più volte ripetuto, non è solo l’occasione per avere più persone al tavolo.
Le carte di Corruzione e Ascesa implicano regole diverse, sia nella parte multigiocatore che nel gioco solitario.

Situazioni più articolate nella versione multigiocatore

Come ricorderete le carte “girano” sfrutta quella regola di draft che ha reso famoso 7 Wonders.
Riassumendo: scelgo la carta che voglio, passa la mia mano restante a sinistra e ricevo quella nuova dal giocatore a destra.
Con Corruzione e Ascesa,  si costruiscono mani cocktail, ovvero set di carte con un certo numero proveniente dal set base e altre dall’espansione.
A seconda dei giocatori il bilanciamento del cocktail è differente: in 2 giocatori è il 50%, in 7 solo il 28% delle carte provengono dal mazzo Corruzione e Ascesa.
Dettagli per amanti della statistica.

Barra rossa su un simbolo risorsa? Una risorsa significa se la ciuccia la corruzione e voi non la producete

Le carte danno, le carte prendono

Una caratteristica di Corruzione e Ascesa è quella di contenere carte sviluppo che richiedono molte risorse per essere costruite.
C’è da dire che pagano a dovere una volta messe in linea.
No è questo il punto chiave, comunque.
Se in It’s a Wonderful World eravamo abituati che le carte costruite, e impilate sopra quella Impero, producevano risorse, qui non è sempre vero.
In Corruzione e Ascesa, proprio perché simula possibili tresche nel vostro Impero, alcune risorse nella linea di produzione possono avere un barra rossa.
Nella conta durante la produzione avranno valore negativo. Tranquilli non si può andare sotto zero…

Un nuovo modo di fare punti: non più collegato a un solo simbolo, ma a due

Anche da soli si può essere soggetti a corruzione

Le partite in solitario non hanno subito un grande cambiamento, fermo restando che vale quanto detto per produzione e punteggio.
Come nella versione base si formano dei mazzetti da 8 carte da giocare uno alla volta.
Esclusa l’eventualità del draft, impossibile nel solitario, è mantenuta la regola di “scarto 2 per scegliere una carta nuova da un set”.
I mazzi Corruzione e Ascesa e del set base sono tenuti divisi, così che l’ “auto-draft” non si potrà basare su mischioni.
Sostanzialmente l’obiettivo è quello di fare il punteggio più alto (logica beat your score).
Sono proposte anche delle missioni, dove alcune carte sono poste nella fase Costruzione.
Completarle è un pre-requisito per giungere alla fase punteggio, che ad ogni modo conferma il beat your score.

In conclusione

Corruzione e Ascesa è la seconda espansione che proviamo per It’s a Wonderful World, gioco localizzato da Studio Supernova.
Come sapete è un gioco di civilizzazione che ha diversi punti di contatto con 7 Wonders, come l‘autore stesso ci confermò in un’intervista.
La possibilità introdotta da Corruzione e Ascesa di giocare anche in 7, lo appaia anche in termini di numero di giocatori al gioco di Bauza.
Non è questa la caratteristica che più ci interessava.
Buona l’idea di fare un’espansione che non mescoli tutto. L’autore, come visto, ne bilancia la quantità e le usa per introdurre nuove regole.
Il fatto che alcune carte Sviluppo non contribuiscano alla produzione, ma anzi “rubino” risorse, porta il giocatore a fare ulteriori considerazioni.
In altre parole, possiamo vedere quest’espansione come la possibilità sia di portare nuova linfa al gioco con nuove carte, ma anche nuova sostanza con regole addizionali.

Il gioco solitario è sostanzialmente inalterato

Nessun cambiamento dedicato al gioco in solitario, che comunque già funzionava.
E’ confermato il sistema dei mazzetti e dell’autodraft. Il sistema beat your score, anche se viene abbozzato un sistema a Scenari, è la soluzione forse meno stimolante per le versioni in solitario, ma sicuramente la più semplice.
Infatti, la meccanica di questo tipo, non necessità la gestione di un automa (bot) che a volte può essere complessa.
L’ultima pagina del regolamento invita a sommare le espansioni, includendo Guerra o Pace insieme a Corruzione e Ascesa.
Prova che non abbiamo fatto che lasciamo a voi.

Se volete acquistare questo gioco, vi consigliamo di rivolgervi a Get Your Fun.
Arrivarci attraverso questo link a te non costa nulla, anzi, ed inoltre aiuterai a sostenere Volpe Giocosa.

22 Dicembre 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

code