Cosmos 20 07 1969: lo Spazio per tutti

Cosmos 20 07 1969 è un titolo che ci porta alla scoperta dello Spazio.


Prodotto da CreativaMente per la sua categoria Travel, è un titolo educativo, come buona parte dei giochi di questa casa editrice.
In Cosmos si ha l’opportunità, per ragazzi e famiglie, di venire a conoscenza con le caratteristiche del Sistema Solare e delle Costellazioni. Puoi volare alle conclusioni se vuoi.

scatola_cosmosCosmos 20 07 1969
CreativaMente

Da 2 a 4 giocatori. Età 5+

Durata: 30-45 minuti
Prezzo: 13 eur circa


Una solida scatola

Cosmos si presenta effettivamente in formato tascabile. La scatola in metallo, del diametro di una decina di centimetri, è davvero tascabile.
All’interno contiene un mazzo di carte rotonde, divise in Sistema Solare e Costellazioni.
Completano il tutto un dado speciale a 6 facce e 4 pedine giocatore in legno, a forma di capsula dell’Apollo.
Le immagini sono davvero evocative e incuriosiscono sicuramente anche il più giovane Baby Giocatore.
Sul retro delle carte sono riportate le caratteristiche dell’oggetto celeste raffigurato.
Per il Sistema Solare abbiamo, ad esempio, diametro, temperatura ed anno della scoperta.
Per le Costellazioni, distanza dal sole, numero di stelle visibili ad occhio nudo e dimensioni.

Caratteristiche di Saturno

Caratteristiche di Saturno

Diverse modalità di gioco

Sono offerte tre modalità di gioco, che non spieghiamo nel dettaglio. Creativamente mette infatti a disposizione il regolamento in italiano.
La prima modalità Allenamento, serve per impratichirsi con pianeti e quant’altro. I bambini e ragazzi potrebbero essere in difficoltà con un argomento per loro magari nuovo.
Questo gioco consiste nel mettere in ordine le carte secondo una loro grandezza caratteristica. Ricorda un po’ Timeline.

Dove si collocherà Nettuno?

Dove si collocherà Nettuno?

La seconda e terza modalità sono fra loro simili. Le carte formano un tabellone virtuale e le pedine vengono posizionate su una carta esterna. Lo scopo è arrivare sulla Luna, con mosse regolare dal lancio del dado.
Il dado, oltre a indicare la direzione di movimento, può mettere alla prova il giocatore.
Infatti, bisognerà confrontare due carte e sapere dire quale delle due ha una caratteristica (vedi sopra) maggiore dell’altra.

Le Costellazioni hanno caratteristiche più astratte

Le Costellazioni hanno caratteristiche più astratte

Materiale scaricabile

Non abbiamo trovato su BGG il gioco catalogato. Comunque, come dicevamo, CreativaMente mette a disposizione il regolamento.
Volpe Giocosa propone un regolamento modificato della versione Allenamento, che non elimina dal gioco chi sbaglia. In questo modo, secondo noi, questa modalità è giocabile anche in 2 giocatori. Inoltre è meno “punitivo” verso l bambino che sbaglia.
Quando il Redattore era piccolo, in  tabaccheria si trovavano mazzi di carte con automobili e camion. Ce ne erano di diversi tipi, anche con mezzi militari. Su una faccia vi era il disegno del veicolo, sulla parte opposta le caratteristiche. Si giocava in un modo che abbiamo riassunto in questo regolamento, anche se non sappiamo se fosse la versione ufficiale.

Un bel colpo d'occhio il setup delle Costellazioni

Un bel colpo d’occhio il setup delle Costellazioni

Un gioco da adattare all’età

Per noi Cosmos è più un giocattolo che un vero gioco. Torneremo in un’altra occasione sul punto. Qui anticipiamo che significa che abbiamo di fronte non un gioco rigido, ma un qualcosa che puoi adattare alle tue esigenze.
E’ un punto fondamentale, come anche la nostra Pedagogista Ludica ci insegna.
Infatti le grandezze fisiche dei corpi celesti spesso sono poco digeribili (“Cos’è la massa?” “E’ come fosse il peso” “E come si misura il peso di un pianeta?”)
Per bambini molto piccoli, Cosmos può essere più che altro un punto di incontro fra loro e i gli adulti. Le carte sono così prese per intavolare una discussione o un racconto.
La versione Costellazione è forse adatta a bambini o ragazzi più grandi.
Comunque non escludiamo anche l’aspetto educativo sugli adulti.

... e questo quello del Sisìstema Solare

… e questo quello del Sistema Solare

In conclusione

Cosmos 20 07 1969 è un gioco o giocattolo di CreativaMente. Le sue immagini e l’impatto scenico una volta preparato coinvolgeranno anche i più piccoli.
E’ un gioco che si può adattare a diverse età: sta all’adulto capire che modalità e “regole personali” includere nelle partite.
Entra quindi a pieno titolo nel programma #VolpineGiocose
L’aspetto educativo è sicuramente primario, o comunque quello di incuriosire ed avvicinare i ragazzi alla Scienza.
Può essere per noi portato anche nelle scuole medie, quando l’insegnante tratta questi argomenti.
Vi siete chiesti a cosa si riferisce la data? Qui la risposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

code