Oh my Goods: un gioco che non ti aspetti

Oh my Goods lo avevamo preso per “riempire” lo scatolone di Agricola e ottimizzare le spedizioni. In genere questi giochi di carte, da qualche manciata di euro, non è che ci fanno impazzire. Ecco perché questo titolo merita una menzione speciale in Volpe Giocosa. Nonostante la semplicità e la morigeratezza…

Approfondisci

Dixit: spazio alla fantasia

Con Dixit apriamo a una serie di giochi che su Volpe Giocosa non avevamo ancora proposto. Niente dadi, soldi o lavoratori da fare sgobbare. Dixit è forse l’emblema dei giochi di narrazione, che tanto successo stanno avendo. I giochi di narrazione permettono di partire da delle immagini per lasciare spazio…

Approfondisci

8 Minuti per un Impero: semplicità allo stato puro

Anche questo è uno di quei titoli che avevamo provato al Romics la primavera scorsa. Quello che di 8 Minuti per un Impero ci ha colpito è la sua frugalità. Il gioco è infatti composto da una mappa con stilizzati dei continenti e delle rotte marine (onestamente si poteva fare…

Approfondisci

Hotel: un Monopoly 3D

Abbiamo a lungo parlato di Monopoli, per noi il capostipite e il padre di tutti i giochi da tavolo. Per chi si fosse perso la recensione, la può trovare qui, con “in omaggio” un’interessante analisi matematica. Hotel è il figlio evoluto, dove le case non sono più di legno, ma…

Approfondisci