dV Giochi a Settembre-Ottobre 2020: novità per bambini

dV Giochi a Settembre-Ottobre ha pianificato delle uscite.dV Giochi è una casa editrice che ha diversi giochi golosi nel suo catalogo. Di recente abbiamo scritto un articolo su Roam, ma c’è anche tutta la saga di Laukat.
Inoltre, non dimentichiamo il famoso sistema Bang!, attorno al quale imperversano tornei all’ultima pallottola.
In Volpe Giocosa ci stiamo concentrando sulla serie Undo e su Fuga dal Manicomio. Quindi seguiteci, come sempre.
Adesso dvGiochi a Settembre-Ottobre propone 5 giochi dedicati ai più piccoli.
Vediamoli insieme, o andate alle scatole direttamente alle conclusioni.

dv_giochi

Le uscite previste per Settembre-Ottobre 2020

Ecco l’elenco delle uscite di dV Giochi :

RobbiRobot

Robbi Robot

Robbi Robot è un gioco di carte per 2-6 giocatori, che abbiano almeno 5 anni. Un partita dura circa 20 minuti.
In Robbi Robot un giocatore dovrà muovere il robotcon il pensiero.
Per ogni carta chi impersona il robot dovrà fare bip quando parte e bip quando arriva, mentalmente, sul punto del tracciato che la carta richiede. Prima dovrà dichiarare la velocità usata, lenta, normale e veloce.
In base a questo annuncio e al tempo intercorso tra i due bip, gli altri partecipanti dovranno indovinare in quale punto Robbi è arrivato.
E’ chiaro che più sono affiatati i giocatori, migliore sarà la resa.
La scatola prevede anche sia una modalità cooperativa che una competitiva, per almeno 3 partecipanti. La versione competitiva è ben studiata, evitando che Robbie faccia il furbo.
In entrambi i casi si premia chi più si avvicina a indovinare il punto d’arrivo di Robbie nelle varie manche.
Attenzione: nominato al Kinderspiel des Jahres 2020

⇫ Torna all’indice ⇫

librigame_dvgiochi

La mia Prima Avventura

Negli ultimi tempi si è riscoperta la passione per i libri game. La loro pubblicazione ha un boom negli Anni 80-90, dove esistano collane di avventure. Chi ricorda ad esempio Lupo Solitario?
Adesso esistano saghe e temi davvero differenti. dV Giochi ci propone due titoli dedicati ai più piccoli.
Oltre a essere uno stimolo alla lettura, che abbiamo sperimentato con successo, può essere il modo anche di vivere un’avventura con genitori, nonni e zii.
A differenza dei libri game di vecchio stampo, in questa collana gli oggetti rinvenuti nel corso della storia sono conservati dal giovane avventuriero ruotando dei dischi. A seconda dell’oggetto, o della ricompensa, si gira i disco di colore appropriato.

Organizzazione del libro (credit: game-flow.fr)

Organizzazione del libro
(credit: game-flow.fr)

Missione nello spazio

Missione nello Spazio è un titolo che incuriosisce Volpe Giocosa, come sempre quando si tocca questo tema. Questo titolo propone diversi personaggi, da scegliere di impersonare a inizio avventura. Ce ne sono 4, come Toby lo scienziato, Glob il meccanico lunare e Eclypse lo spericolato pilota.

⇫ Torna all’indice ⇫

Organizzazione del libro (credit: game-flow.fr)

Organizzazione del libro
(credit: game-flow.fr)

Viaggio nella Terra del Sole

In questa avventura, basata sulle meccaniche viste in precedenza, le ricompense sono sostituite dagli spiriti guida. Anche in questo casa si parla di possibili personaggi diversi da impersonare: Mailune la cacciatrice, Issa la pastorella e Sumai il bambino raccoglitore.

⇫ Torna all’indice ⇫

NelRegnoDiFabulantica

Nel Regno di Fabulantica

Questo gioco è sviluppato da Marco Teubner, che per bambini ha adattato Carcassone e Stone Age.
E’ un gioco con un tabellone che con strade, più o meno sconnesse, che collegano 12 torri dove risiedono (o sono imprigionati?) altrettanti abitanti illustri del Regno di Fabulantica.
Delle Carte Missione richiederanno a dei maghetti, i giocatori, di riunire coppie di personaggi dentro le torri.
Una volta fatto, si ottiene una moneta. Per il Regno ci si muove con le carte Trasporto, ovvero asini, cavalli, barche o cammelli, a seconda del terreno.
Quest gioco da 2 a 5 giocatori, di almeno 7 anni, dura circa 25 minuti. La grafica sembra curata e comunque il punto di forza del materiale sono le torrette che nascondo i personaggi che stanno in piedi con la loro basetta in plastica.
Può vantare di essere stato finalista a Kinderspiel des Jahres nel 2019

⇫ Torna all’indice ⇫

IlBalloInMascheraDelleCoccinelle

Il Ballo in Maschera delle Coccinelle

E’ il gioco della lista fornitaci che nasconde la “trovata” migliore. Un cooperativo dai 4 anni in su della durata di massimo 30 minuti, uscito nel 2002.
La storia che è il prologo del gioco è molto carina. Si parla di coccinelle invitate ad un ballo in maschera, dove, per fare bella figura, si vogliono presentare al meglio. Per questo cercheranno di scambiarsi i puntini tra loro, dal momento che ognuna ne ha di un colore diverso.
E’ anche una gara contro il tempo, prima che le formiche arrivino al buffet.
Carina questa storia, vero?
Una rondella con una freccia permette di selezionare una coccinella, mentre un’altra è scelta dal giocatore. Dal momento che sono magnetiche, una volta avvicinate si attrarranno o respingeranno, a seconda della polarità della calamita.
Nel primo caso si scambieranno un puntino, altrimenti è andata male.
Se durante il giro della freccia, questa si ferma in mezzo, le formiche avanzeranno piano piano.
Il gioco termina o con le coccinelle pronte per il ballo con i puntini scambiati o con le formiche che sono arrivate a finire il buffet!

⇫ Torna all’indice ⇫

dvGiochi_settembre

In conclusione

dV Giochi a Settembre-Ottobre propone 3 giochi da tavolo dedicati ai bambini e 2 libri-game, sempre dedicati a questo pubblico. Non sappiamo se in autunno il progetto #volpinegiocose sarà ancora aperto, ma per alcuni titoli in questo elenco potremmo fare un’eccezione.
Del resto molti di questi titoli sono stati già candidati a premi internazionali oppure riportano elementi di novità, degni di attenzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

code