Diplomacy: alta strategia, zero casualità

Diplomacy è qualcosa di diverso. Non vi alzerete dal divano una sera dicendo “Perché non giochiamo a Diplomacy?” Eh no. Questo è un gioco a cui dove appassionarvi, altrimenti niente. Se invece ci state dentro, allora passerete ore ad arrovellarvi su quale sia la migliore strategia e negoziato.


Diplomacy

Avalon Hill

Per 7 giocatori. Età 12+
Durata di una partita: circa 6 ore
Prezzo: 30 Eur circa

 

Diplomacy è un gioco di guerra, uno strategico puro. Ciascuno dei 7 giocatori, né uno più né uno meno, sarà a capo di una Potenza Europea dei primi anni del Novecento. Ognuno dei belligeranti, perché questi sono, avrà i suoi carri armati e flotte. Ma non una manciata. Non è Risiko. Partirete con 3 unità, 4 se siete la Russia Imperiale.
L’obiettivo è un classico: conquistare più centri nevralgici che i vostri avversari.

Puro calcolo matematico

In Diplomacy non c’è una componente fortuna. Forse, al limite, dovrete correre qualche rischio calcolato. Spiegare il regolamento sarebbe troppo complesso in questo caso. Vi consigliamo di vedere il sito diplomacy.it per farvi un’idea più chiara. Ma facciamo un esempio illustrativo, ma che poi è il cuore della faccenda. Quando due unità si fronteggiano non c’è nessuna componente casuale che determina l’esito dello scontro. Uno contro uno si pareggia. Se l’attaccante invece è supportato da altre unità, in numero maggiore di quelle che supportano il difensore, allora vince la battaglia e conquista il terreno. In questo sembra di muoversi più su una scacchiera che su un consueto tabellone.

La componente umana

Abbiamo detto che la maggioranza vince, in fin dei conti. Ma se tutti i giocatori partono alla pari, e non c’è componente casuale, come si fa a vincere? Dovete scendere al patto con gli altri concorrenti. Farvi degli alleati. E’ chiaro che sono tutti patti con secondi fini. Nessuno vi è amico se alla fine non gli conviene. Alcuni alla fine vi tradiranno nei momenti più critici pur di guadagnare un punto vittoria.
In tutto questo, un amico di Volpe Giocosa, ci fece notare un aspetto pedagogico, quasi filosofico. A Diplomacy, come nella vita, non possiamo fare tutto per conto nostro. Abbiamo bisogno degli altri. Qualcuno ci tradirà. Qualche volte saremo noi quelli cinici e saremo noi i traditori, che attaccheremo all’improvviso un alleato che ci ha mostrato il fianco scoperto. E’ così. Una dinamica naturale: avere a che fare con le persone.

Dove giocare

Diplomacy richiede 7 giocatori per poter imbastire una partita (le versioni con meno giocatori destano sospetti) . Sette persone con molto tempo libero. Ci si mette intorno ad un tavolo, si fa partire un timer, e ci si apparta con gli altri giocatori per fare strategie. Se non avete abbastanza tempo o amici che vogliano entrare in questo mondo, le partite online sono una valida soluzione. Generalmente, per altri giochi, è preferibile non perdere il contatto col “pezzo”. Anche quello ha un aspetto ludico. Ma un gioco come Diplomacy, che ha anche un impatto emotivo elevato (è facile prendersela sul personale), si gioca bene anche online, con turni di giorni anziché minuti, durante i quali potete fare diplomazia per e-mail, telefono o come preferite. Ecco un’altra somiglianza con gli scacchi, con le leggendarie partite epistolari. Detto questo tutti su diplomacy.it a giocare!

8 commenti

  1. One of sites, the amount of folks accessing webpages
    about mystic solutions has actually certainly not possessed any kind of alerts from ceasing boosting, and Free Psychic Reading By Phone is not an exemption.

  2. I’m impressed, I have to admit. Seldom do
    I encounter a blog that’s both educative and engaging,
    and without a doubt, you have hit the nail on the head. The issue
    is an issue that not enough men and women are speaking intelligently about.
    I’m very happy I came across this during my hunt for something
    relating to this.

  3. We are a gaggle of volunteers and starting a new scheme in our community.
    Your website offered us with useful information to work on.
    You have performed an impressive activity and our entire neighborhood will be thankful to you.

  4. The signs for Garcinia cambogia’s effectiveness is questionable at best, while he touted it as another weight reduction wonder.

  5. Thanks a lot for sharing this with all people you really realize what you are speaking approximately!
    Bookmarked. Kindly additionally consult with my website =).
    We can have a hyperlink exchange contract between us!

  6. I am not positive the place you are getting your info, however good topic.

    I must spend some time studying much more or understanding
    more. Thanks for fantastic information I was searching
    for this information for my mission.

  7. Thank you a bunch for sharing this with all of us you really realize what you’re talking about!
    Bookmarked. Kindly additionally talk over with my site =).
    We may have a hyperlink exchange arrangement among us!

  8. Garcinia cambogia may also adversely interact with some prescription medications.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

code