Recensioni giocose

matitaQuesta era la pagina dove erano raccolte le recensioni dei giochi.
Col tempo ci siamo accorti, anche confrontandoci su Internet con altri blogger, che non si trattavano di vere e proprie recensioni.
C’erano due strade a questo punto.
La prima era quella di allinearci a quello che il “pubblico” riteneva fosse opportuno trovare in una recensione.
Non eravamo convinti né di esserne in grado né di volerlo diventare.

Come ricorderete, Volpe Giocosa nasce da Giocatori Inesperti per Giocatori Inesperti.
Nel frattempo ci siamo evoluti, nemmeno troppo, ma non siete di certo davanti a sommelier dei giochi da tavolo.

Quello che proponiamo in questa sezione sono le impressioni che abbiamo avuto di un gioco al quale abbiamo giocato.
In base al tipo di gioco, facciamo provare il gioco a un pubblico diverso, per raccogliere diversi punti di vista.
Generalmente non trovate opinioni negative dei giochi.
Quest’aspetto, che può essere visto come piaggeria, è dovuto soprattutto a due motivazioni.

Il primo è che non giochiamo volutamente a giochi che sappiamo non possano piacere a nessuno della Redazione o al nostro pubblico di “tester“.
Gestiamo Volpe Giocosa come hobby e quindi non vogliamo né rovinare il nostro tempo libero né tediare chi cortesemente si presta a provare i giochi.
Magari non saremmo professionisti, ma siamo professionali e mettiamo passione in quello che facciamo.
Il secondo punto è che, scartando pochi giochi, riteniamo che ogni titolo possa piacere a qualcuno.
Proviamo quindi ad indicare il giocatore a cui quel gioco potrebbe piacere e per il quale varrebbe la pena fare l’acquisto.

Pane e burro, privi del fascino del salotto, sono cibo degli dei se mangiati sotto un albero.

– Alice Cholmondeley


Takenoko: coltiviamo il bambù

Di Antoine Bauza abbiamo capito due cose: è un prestigioso game designer (7 Wonder, 7 Wonder Duel, Hanabi) e amante dell’Oriente. Con Takenoko incassa, già lo anticipiamo, un successo nel panorama ludico. E’ un gioco che la Redazione ha provato al Meeple Bar. Anche questo locale meriterà, prima o poi,…

Approfondisci

6 Nimmt!: testa d’asino!

Un mazzo di carte, teste di asino, una semplice idea e il gioco è fatto, anzi, è fatto un gioco. 6 nimmt! 6… Le prendi e perdi!   6 Nimmt! Amigo Da 2 a 10 giocatori. Età8+ Durata di una partita: 45 minuti circa Prezzo: 8.50 eur (versione tedesca)  …

Approfondisci

Automania: la tua fabbrica di automobili

Recuperato all’asta del Victorian Monkey per due spicci, Automania è figlio di un kickstarter di successo. Ora, se vi piacciano i german e le automobili, questo titolo non può mancare nel vostro scaffale. Attenzione però perché dei però ci sono cari miei.   Automania Aporta Games Da 2 a 4…

Approfondisci

Mombasa: alla conquista del continente africano

Non è un filler, uno di quei giochini leggeri da dopo pasto. Stiamo parlando di un titolo davvero corposo, che apre molte possibilità, ma che richiede un certo impegno. Il titolo in questione è Mombasa, uno strategico ambientato nell’Africa coloniale. Si è parlato per un po’ come uno dei candidati…

Approfondisci

1969: pronti per la corsa alla Luna?

Negli Anni 60 Stati Uniti e Unione Sovietica, in piena guerra fredda, competevano in quella che è ricordata la Corsa allo Spazio. L’obiettivo principale era portare il primo uomo sulla Luna. In 1969 rivivremo, o ci proveremo, quegli anni. Oltre a zio Ivan e zio Tom, sono aggiunte anche altre…

Approfondisci

Cluedo: chi è l’assassino?

E va beh…Cluedo non richiede presentazioni. Questo gioco investigativo, che ha le sue radici nel lontano 1944, ha avuto un boom negli Anni Ottanta. Nel frattempo ne sono uscite diverse versioni, come è successo a Labirinto. Sicuramente più leggero di Scotland Yard, è sicuramente l’antesignano dei giochi di deduzione. Cluedo…

Approfondisci

De Vulgari Eloquentia: il gioco della lingua italiana

Mi rendo conto che dal titolo si possa pensare ad un’ennesima versione di Scarabeo. Niente di più diverso. In De Vulgari Eloquentia ci troveremo nel Medioevo, per far nascere la lingua italiana da tutti linguaggi (es: Lingua d’Oc, Lingua d’Oil, Latino Volgare…) che imperversano nella penisola italiana. Nel farlo saremo…

Approfondisci