« Subterfuge: le spie giocano pencil & paper

wp-16735473060526449268596143892223.png

A Ginevra dei documenti sono chiusi in una cassaforte.
Qualsiasi agente dei Servizi Segreti vorrebbe metterci le mani sopra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.