Recensioni giocose

matitaQuesta era la pagina dove erano raccolte le recensioni dei giochi.
Col tempo ci siamo accorti, anche confrontandoci su Internet con altri blogger, che non si trattavano di vere e proprie recensioni.
C’erano due strade a questo punto.
La prima era quella di allinearci a quello che il “pubblico” riteneva fosse opportuno trovare in una recensione.
Non eravamo convinti né di esserne in grado né di volerlo diventare.

Come ricorderete, Volpe Giocosa nasce da Giocatori Inesperti per Giocatori Inesperti.
Nel frattempo ci siamo evoluti, nemmeno troppo, ma non siete di certo davanti a sommelier dei giochi da tavolo.

Quello che proponiamo in questa sezione sono le impressioni che abbiamo avuto di un gioco al quale abbiamo giocato.
In base al tipo di gioco, facciamo provare il gioco a un pubblico diverso, per raccogliere diversi punti di vista.
Generalmente non trovate opinioni negative dei giochi.
Quest’aspetto, che può essere visto come piaggeria, è dovuto soprattutto a due motivazioni.

Il primo è che non giochiamo volutamente a giochi che sappiamo non possano piacere a nessuno della Redazione o al nostro pubblico di “tester“.
Gestiamo Volpe Giocosa come hobby e quindi non vogliamo né rovinare il nostro tempo libero né tediare chi cortesemente si presta a provare i giochi.
Magari non saremmo professionisti, ma siamo professionali e mettiamo passione in quello che facciamo.
Il secondo punto è che, scartando pochi giochi, riteniamo che ogni titolo possa piacere a qualcuno.
Proviamo quindi ad indicare il giocatore a cui quel gioco potrebbe piacere e per il quale varrebbe la pena fare l’acquisto.

Pane e burro, privi del fascino del salotto, sono cibo degli dei se mangiati sotto un albero.

– Alice Cholmondeley


S.P.Q.Risiko: una variante di un classico

S.P.Q.Risiko è la macchina del tempo che ci porta nel III secolo d.C. L’Impero Romano è nel caos e 5 diversi comandanti di legione vogliono salire al potere ed essere proclamati Imperatore! Se siete amanti dell’originale, sicuramente non rimarrete delusi da questa versione di Risiko!. S.P.Q.Risiko integra e aggiunge alcune regole della…

Approfondisci

Oh my Goods: un gioco che non ti aspetti

Oh my Goods lo avevamo preso per “riempire” lo scatolone di Agricola e ottimizzare le spedizioni. In genere questi giochi di carte, da qualche manciata di euro, non è che ci fanno impazzire. Ecco perché questo titolo merita una menzione speciale in Volpe Giocosa. Nonostante la semplicità e la morigeratezza…

Approfondisci

Dixit: spazio alla fantasia

Con Dixit apriamo a una serie di giochi che su Volpe Giocosa non avevamo ancora proposto. Niente dadi, soldi o lavoratori da fare sgobbare. Dixit è forse l’emblema dei giochi di narrazione, che tanto successo stanno avendo. I giochi di narrazione permettono di partire da delle immagini per lasciare spazio…

Approfondisci

8 Minuti per un Impero: semplicità allo stato puro

Anche questo è uno di quei titoli che avevamo provato al Romics la primavera scorsa. Quello che di 8 Minuti per un Impero ci ha colpito è la sua frugalità. Il gioco è infatti composto da una mappa con stilizzati dei continenti e delle rotte marine (onestamente si poteva fare…

Approfondisci