Recensioni giocose

matitaQuesta era la pagina dove erano raccolte le recensioni dei giochi.
Col tempo ci siamo accorti, anche confrontandoci su Internet con altri blogger, che non si trattavano di vere e proprie recensioni.
C’erano due strade a questo punto.
La prima era quella di allinearci a quello che il “pubblico” riteneva fosse opportuno trovare in una recensione.
Non eravamo convinti né di esserne in grado né di volerlo diventare.

Come ricorderete, Volpe Giocosa nasce da Giocatori Inesperti per Giocatori Inesperti.
Nel frattempo ci siamo evoluti, nemmeno troppo, ma non siete di certo davanti a sommelier dei giochi da tavolo.

Quello che proponiamo in questa sezione sono le impressioni che abbiamo avuto di un gioco al quale abbiamo giocato.
In base al tipo di gioco, facciamo provare il gioco a un pubblico diverso, per raccogliere diversi punti di vista.
Generalmente non trovate opinioni negative dei giochi.
Quest’aspetto, che può essere visto come piaggeria, è dovuto soprattutto a due motivazioni.

Il primo è che non giochiamo volutamente a giochi che sappiamo non possano piacere a nessuno della Redazione o al nostro pubblico di “tester“.
Gestiamo Volpe Giocosa come hobby e quindi non vogliamo né rovinare il nostro tempo libero né tediare chi cortesemente si presta a provare i giochi.
Magari non saremmo professionisti, ma siamo professionali e mettiamo passione in quello che facciamo.
Il secondo punto è che, scartando pochi giochi, riteniamo che ogni titolo possa piacere a qualcuno.
Proviamo quindi ad indicare il giocatore a cui quel gioco potrebbe piacere e per il quale varrebbe la pena fare l’acquisto.

Pane e burro, privi del fascino del salotto, sono cibo degli dei se mangiati sotto un albero.

– Alice Cholmondeley


De Vulgari Eloquentia: il gioco della lingua italiana

Mi rendo conto che dal titolo si possa pensare ad un’ennesima versione di Scarabeo. Niente di più diverso. In De Vulgari Eloquentia ci troveremo nel Medioevo, per far nascere la lingua italiana da tutti linguaggi (es: Lingua d’Oc, Lingua d’Oil, Latino Volgare…) che imperversano nella penisola italiana. Nel farlo saremo…

Approfondisci

Puerto Rico: gestisci la tua colonia

Se vi trovaste nel XV secolo su una calda isola caraibica chi vorreste essere? Cercatori d’oro o Artigiani? Colonizzatori o Mercanti? Il vostro unico obbiettivo però sarebbe solo ottenere il maggior benessere e il più alto prestigio! Avrete le piantagioni più fertili? O costruirete gli edifici più belli del Nuovo…

Approfondisci

Speculate: investiamo in borsa

Il gioco che vi proponiamo oggi di certo non si trova facilmente sugli scaffali. Stiamo parlando infatti di un titolo della Waddingtons uscito nel lontano 1972. Speculate lo potete forse trovare su ebay, come abbiamo fatto noi, da qualcuno che se ne vuole disfare. E’ questo il nostro caso, visto…

Approfondisci

Boomtown: cercatori d’oro nel Far West

Strano mondo il Far West. L’Ovest era un’opportunità per molti cercatori d’oro. Oltre alle miniere, saloon, banditi e giocatori di azzardo. Boomtown è una sintesi di tutto questo, il sogno dell’oro per come romanzi e film ce lo hanno raccontato. Sta al giocatore diventare il più ricco e potente signore…

Approfondisci