Oh my Goods: un gioco che non ti aspetti

Oh my Goods lo avevamo preso per “riempire” lo scatolone di Agricola e ottimizzare le spedizioni. In genere questi giochi di carte, da qualche manciata di euro, non è che ci fanno impazzire. Ecco perché questo titolo merita una menzione speciale in Volpe Giocosa. Nonostante la semplicità e la morigeratezza…

Approfondisci

Big City: costruisci la tua New York

Big City è un gioco del secolo scorso, infatti è uscito nel 1999. In un periodo quando non c’erano né I Coloni di Catan né Carcassone, possiamo dire che Big City sia una precursore dei giochi “intelligenti”. Noi lo abbiamo pescato ad un’asta di giochi usati e adesso vi diciamo…

Approfondisci

Diplomacy: alta strategia, zero casualità

Diplomacy è qualcosa di diverso. Non vi alzerete dal divano una sera dicendo “Perché non giochiamo a Diplomacy?” Eh no. Questo è un gioco a cui dove appassionarvi, altrimenti niente. Se invece ci state dentro, allora passerete ore ad arrovellarvi su quale sia la migliore strategia e negoziato. Diplomacy Avalon…

Approfondisci

Days of Ire: Budapest 1956

Per chi ci segue anche su Facebook, Days of Ire non è uno scoop. E’ infatti da un po’ di tempo che abbiamo messo gli occhi su questo progetto Kickstarter, che trovate a questo link. Probabilmente non siamo stati gli unici, visto che ha già trovato 950 sostenitori e ha…

Approfondisci