Trofeo Vinhos 2016: abbiamo una vincitrice

Come molti di voi già sapranno, Volpe Giocosa ha organizzato il I° Trofeo Intergalattico di Vinhos 2016 – Coronavirus Edition.
Su Facebook molte persone hanno seguito questo primo evento di Volpe Giocosa, chiedendo di partecipare. Molti infatti i messaggi pervenuti in Redazione del tipo “No, dai, voglio iscrivermi anche io”, oppure “Ma almeno la diretta streaming!”.
Ci dispiace che a causa dell’emergenza nazionale non abbiamo potuto estendere la competizione e nemmeno permettere di assistere, anche se virtualmente.
Quello che possiamo fare e proporvi un’intervista alla nostra vincitrice, campionessa di Vinhos 2016.

vincitrice

L’intervista

Grazie Sara per averci concesso questa intervista.
Grazie a voi, è per me un piacere, visto che sono anche la Fotografa di Volpe Giocosa

Abbiamo visto una sfida chiusa 2 a 1 per lei. Mi dica, secondo lei è una vittoria meritata?
Certo! Nella prima partita ho vinto di 20 punti, mentre la seconda, che ho perso, solo di 4 punti. La finalissima poi l’ho chiusa con una quindicina di punti di vantaggio.

IMG_20200321_165821

Senza modestia insomma. Qual’è la sua tattica preferita?
Non ho tattiche preferite. Ho dei vigneti preferiti, quello sì. Ma immagino sia così per tutti…

Molto bene. Condivida con noi questi vigneti…
Uno è il Dao, visto che ti “omaggia” di una cantina. L’altro è il Douro, che ti fornisce le “bustine” di additivo. Non disdegno neppure Ribantejo, perché un contadino gratis fa comodo.

Bene, bene, anche lei è un fan della famigerata “bustina”.  Quale è la sua fonte di punti principale?
Innanzitutto vincere le fiere, ma anche i moltiplicatori non sono malaccio. Alla fine, arrivare con una cantina numerosa, è sicuramente un vantaggio

IMG_20200322_145139

Ha mai giocato a Vinhos 2010? Come l’ha trovato?
Secondo me non funziona. Ci sono pochi soldi e i proventi delle vendite vanno in banca. Così è tutto un andare in banca a ritirare soldi, senza tempo per le altre azioni.

La ringraziamo di questa intervista.
Si figuri, piacere mio.

In conclusione

Si chiude oggi questo #1trofeovinhos2016, che viene aggiudicato da Sara. Questo evento, organizzato tra il serio e il faceto, ha permesso di passare queste prime settimane di chiusura in casa per l’emergenza Covid-19.
Speriamo finisca presso, ma nel frattempo: Coronavirus nu te temo, ma ti rispetto.

2 commenti

  1. Ciao,
    in passato ho avuto il piacere di giocare a Vinhos 2016 con lo staff di Volpe giocosa e devo dire che Sara ha sempre conquistato un buon punteggio con la sua “strategia – non strategia”, quindi la sua vittoria non è del tutto inaspettata, complimenti!
    Io sono una di quelle persone che avrebbe voluto partecipare al torneo, non escludo però una mia partecipazione ad edizioni future!
    A presto Volpe giocosa!

    • Ciao Alessandra,
      grazie della tua testimonianza.
      Non vediamo l’ora finisca questa emergenza per organizzare altri popolarissimi tornei!

      Coronavirus nu te temo, ma ti rispetto

I commenti sono chiusi.