Pendragon Game Studio: un sacco di novità all’orrizzonte

Pendragon Game Studio è una delle aziende che Volpe Giocosa segue da tantissimo tempo.
Recentemente abbiamo ricevuto diverse comunicazioni, a distanza di tre giorni una dall’altra.
Siamo qui per raccontarvele.

In effetti, chi si segue lo sa, facciamo spesso articoli di ricapitolazione di questo o quell’editore per informavi delle loro prossime uscite.
Se non lo abbiamo fatto ancora per Pendragon Game Studio non è certo per la scarsa rilevanza dei loro progetti.
Anzi, come vedremo in questo articolo, ci sono delle vere e proprie chicche.
La questione era che, come ci accingevamo a scrivere, ne usciva un’altra.
Vediamo di ricapitolarne quattro, con una sintesi alle conclusioni.

Alcune notizie da Pendragon Game Studio

Possiamo sintetizzare le informazioni ricevuto nella seconda metà del mese scorso in 4 voci:

WhatsApp-Image-2021-03-18-at-16.09.55

Frozen Steel

  • uscita nel 2021

Last Aurora è uno di quei giochi, che vuoi per un motivo vuoi per l’altro, non ha avuto lo spazio che meritava sulle nostre pagine.
In un universo post-apocalittico, Last Aurora è una rompighiaccio che batte la costa alla ricerca di sopravvissuti.
E’ infatti un mondo freddissimo, al contrario dell’arido Dune, dove si sopravvive a stento.
C’è poco tempo per salvare i superstiti prima che giunga un rigido inverno.
I giocatori dovranno guidare i loro convogli alla Last Aurora prima che abbandoni la zona definitivamente.
In attesa di un nostro articolo dedicato, potete, ad esempio, leggere il regolamento.

Una nuova espansione

Frozen Steel è una nuova espansione per il gioco descritto sommariamente nel paragrafo precedente.
E’ la seconda espansione disponibile, che aggiunge nemici che si interporranno fra il convoglio del giocatore e la rompighiaccio.
La componente più caratteristica di questa espansione è un gruppo di banditi, venuti a contatto con equipaggiamento alieno.
Si sono così pesantemente equipaggiati e hanno eletto gli alieni a loro divinità, instaurò un rigido codice di selezione naturale.

The Witcher Pendragon

The Witcher: Old World

  • Da 2 a 5 giocatori. Età 14+
  • Durata: 90-150 minuti
  • Uscita: 2022

Chi frequenta il modo videoludico sa cosa sia un witcher.
Per chi non lo sapesse, possiamo dire che sono uomini geneticamente modificati. Potenziati, insomma.
Uno di questi è il famoso Geralt di Rivia, protagonista di diversi videogiochi e romanzi.
Questi witcher usano le loro capacità per essere una sorta di killer di mostri.
Il gioco da tavolo, che in Italia è curato per l’appunto da Pendragon Game Studio, è ambientato prima delle epiche gesta di questo personaggio.
E’ un gioco competitivo dove si spazierà una mappa in un lungo e in largo, dove l’editore ci promette racconti avvincenti.
Parte della meccanica si concentra sul deck building, ovvero sulla creazione e potenziamento del proprio mazzo di carte al fine di essere sempre più competitivi.

Box

Robinson Crusoe: Collector’s Edition

  • Da 1 a 4 giocatori. Età 14+
  • Durata: 60-150 minuti
  • Uscita: 2022

All’incirca l’anno scorso intervistavamo Ignacy Trzewiczek. E’ un autore che tutti conosciamo che nel corso di quel colloquio ci ha insegnato diverse cose.
A parte ciò, abbiamo apparso il suo amore per il romanzo di Defoe.
Se leggete, o ascoltate, quell’intervista, capirete come questo gioco è nato e come sia sia evoluto in First Martians.
Ora, Portal Games, attraverso un campagna crowdfunding, ha promosso una Collector Edition.
Il gioco di è molto amato, tanto che le copie usate costano comunque quanto piccole reliquie.
Era ovvio che la campagna sarebbe stata un successo, con quasi 1 milione di euro di raccolta.
Pendragon si occuperà della gestione in Italia del Kickstarter e pubblicherà anche la copia retail, ovvero quella che si potrà comprare normalmente in negozio.
Ah..per chi non lo conoscesse, parliamo di un collaborativo dove per l’appunto bisogna mettersi in salvo.
Ma lo sapevate, giusto?

2021_03_24_LF_ITA_box_1

Last Friday – Revised Edition

  • Da 2 a 6 giocatori. Età 14+
  • Durata: 30-120 minuti
  • Uscita: 2021

Sempre in tema di interviste, più recente è quella di Antonio Ferrara.
Sicuramente lo conoscete, perché in questi giorni si è parlato del suo ultimo Kickstarter The Boogeyman.
Ovviamente nemmeno noi mancheremo di introdurlo.
Nel passato abbiamo già scritto circa The Tales of Evil, suo precedente successo.
Last Friday è un gioco uscito parecchio tempo fa, nel 2016 (che nel metronomo ludico è un’era fa).
Come vedete lo stile dell’autore è quello Anni 80, fra Spielberg e Stephen King.
Last Friday è sempre richiesto dalla community dei giocatori, così da vedere i prezzi dell’usato impennarsi.
In questo caso questa nuova edizione accontenterà finalmente il pubblico.
Non parliamo di una semplice ristampa, bensì di un gioco con un manuale corretto e migliorato.
Al momento dovete accontentarvi del regolamento del gioco già edito.
Una delle basi del gioco è il movimento nascosto, dove Scotland Yard è il padre di questa meccanica.

In conclusione

Eccoci qua con 4 bombe, come dicono i sensazionalisti, da Pendragon Game Studio.
A parte le battute, i ragazzi del dragone hanno davvero ottime notizie per i giocatori.
Last Aurora fu il primo Kickstarter di Pendragon Game Studio e andò benissimo.
Ce ne scordiamo un po’, perché The Thing è stato poi un successo al quadrato.
Se infatti Last Aurora raccolse 76.000€ da 1600 sostenitori, The Thing coinvolse più di 5000 persone per quasi mezzo milione di euro.
E’ ovvio che questa espansione, Frozen Steel, che si porta anche contributi della campagna Kickstarter, sia molto attesa.
Un po’ come The Witcher, un mondo che ha affascinato un grande numero di videogiocatori.
E’ chiaro che un gioco da tavolo in questo senso possa fare felici molti giocatori.

Ristampe? Non esattamente

Continua anche la collaborazione di Pendragon Game Studio con Portal Games.
Poco tempo vi annunciavamo come Dectective – Prima Stagione uscirà a breve da loro localizzato.
Robinson Crusoe è stato da sempre un successo, che ancora ravviva il mercato dell’usato.
La versione con gli steroidi, come si dice, ovvero ricca di miniature, non può he essere bene accolta.
Infine Last Friday. Da sempre ricercato dai giocatori, secondo noi avrà una nuova vita per due ragioni.
Sicuramente limare di nuovo il regolamento, non può che essere una notizia positiva.
Ci sono poi anche Tales of Evil che gli faranno da volano.

getyourfanGirovagando sul sito di Get Your Fun trovate già diversi titoli di Pendragon Game Studio.
Pensiamo proprio che aggiungeranno anche questi titoli, non appena disponibili.

I commenti sono chiusi.