Il nascondino degli animali: la sopresa per i più piccini

Il nascondino degli animali è un titolo pubblicato da Haba




Sicuramente adatto a bambini davvero piccoli, le nostre #volpinegiocose, può essere l’inizio per allevare le future generazioni di giocatori.
Si vede che dietro il prodotto c’è un studio sul mondo dei bambini, su cosa in particolare li stimoli.
Se volete potete nascondervi alle conclusioni.

550x550

 

Il nascondino degli animali
Haba

Da 2 a 4 giocatori. Età 3+

Durata: fino a 15 min
Costo: 9-10 eur


Sebbene le scritte sulla scatola sono in tedesco, il manuale è anche in italiano e il gioco indipendente dalla lingua.

Waldi, il dado, una stellina e un gattino pronto a nscondersi tra il grano, appena sarà tolto il "tappino" in cartone

Waldi, il dado, una stellina e un gattino pronto a nscondersi tra il grano, appena sarà tolto il “tappino” in cartone

Materiale robusto

I bambini piccoli sono delle mini-trebbiatrici. Distruggono un po’ tutto. E’ nella loro natura di piccoli esploratori.
Tuttavia il nascondino degli animali non si lascia intimidire.
All’interno della scatola gialla, in stile Haba, ci sono alcune tessere in cartone che rappresentano alcune zone della fattoria. All’interno, defustellandole, nascondono un buchino.
Lo spazio è giusto per inserire uno dei segnalini animali che poi vengono coperti da un altro cartoncino.
La dotazione è completata da una miriade di stelline segnapunti, un dado e il cane-meeple Waldi.
La scatola è delle dimensioni tali da renderà facilmente trasportabile, ad esempio in una borsa da donna, visto che la dimensione maggiore è di 18 cm.

Tutto pronto

Tutto pronto

Un gioco semplice, ma che stupirà i più piccoli

Disposte le tessere-nascondiglio in cerchio, uno dei baby giocatori si volterà di spalle. Gli altri bambini nasconderanno il loro animale in una tessera della fattoria e lo copriranno con il relativo “tappo”. Fatto questo, il bambino di turno si volta e deve alzare due “tappi” per vedere se si nasconde un animale.
Il terzo tentativo è dato dal dado. Una volta lanciato, si svela il contenuto della tessera del colore ottenuto, posizionando Waldi di guardia.
Per ogni animale trovato si porta a casa una stellina.

Il regolamento in diverse lingue

Il regolamento in diverse lingue

Materiale scaricabile

Haba mette a disposizione il regolamento del gioco, un unico file diviso in 6 lingue. La copertina del regolamento riporta il titolo in tedesco (crediamo..), ma in alto a sinistra trovate anche la bandierina italiana.

La pecora nascosta in un albero, appena scoerta

La pecora nascosta in un albero, appena scoperta

La sorpresa nei bambini

Per capire l’efficacia del gioco dovete ragionare come un bambino (non pensiamo che bambini di 3 anni seguano questo blog).
Tenete conto che, per quanto semplice, per i bambini così piccoli è una sfida educativa. L’abbinamento lancio del dado e spostamento di Waldi corretto già denota un’associazione di idee non banale.
Anche qui, vi assicuriamo che i bambini, quando scoprono di avere trovato l’animaletto, sono davvero contenti e sorpresi!
Tenete poi conto che il gioco mette, se vogliamo, a disposizione dei materiali. Sta all’adulto capire fino a dove deve semplificare il gioco per renderlo fruibile dal bambino. Oppure deve apportare delle modifiche al regolamento per renderlo più sfidante. Dall’invertiste con la Pedagogista Ludica potrete avere dei consigli su questo aspetto.

Retro della scatola

Retro della scatola

In conclusione

l nascondino degli animali è un gioco per bambini molto piccoli, in età pre-scolastica.
Sebbene l’editore non metta un limite di età superiore, in realtà più i bambini si addentrano nella scuola elementare e più bisogna passare ad altro.
Tuttavia per il target di età per cui è pensato, il nascondino degli animali fa il suo lavoro.
Anche la durata, meno di 10 minuti, ma in realtà pochi minuti a turno, si allinea al livello di attenzione che un bambino di quell’età può dedicare a un gioco.
I bambini sono colpiti dall’effetto sorpresa di trovare l’animale e di vincere la stellina.

Può essere giocato in autonomia dai bambini?

L’uso del dado magari deve essere coadiuvato da un adulto, almeno all’inizio, ma i bambini apprendono più velocemente di quanto si pensi.
E’ chiaramente un gioco totalmente di fortuna. Un difetto? Non sapremmo dire.
In realtà permette di livellare le capacità dei bambini, che a quell’età possono essere molto diverse le une da gli altri, in particolare se c’è qualche anno di differenza.
Il materiale è resistente, quindi può sopportare gli stress test dei bambini..
Il nascondino degli animali è un gioco da tavola, ma anche un giocattolo all’occasione. Sicuramente a un bambino piacerà e un adulto saprà come proporlo.

I commenti sono chiusi.