Giochix Editions: Tekhenu e Rome & Roll in uscita

Scriviamo qualche riga per mettervi al corrente delle uscite di Giochix Editions in uscita il 9 Ottobre. Si tratta di Tekhenu e Rome & Roll.

Giochix è un editore che abbiamo conosciuto fin dall’alba di Volpe Giocosa, anzi prima.
Sua la localizzazione in Italia di alcuni titoli di Lacerda (vedi Vinhos in Deluxe Edition) e  di “pietre miliari di genere” come Tales of Arabian Nights.
Non mancano anche produzioni proprie, come Virus.
Tutte produzioni con qualità di componenti, in versione deluxe laddove possibile.
Se volete sapere quando dormire sullo stoino del negozio per essere i primi a portare a casa Tekhenu e Rome & Roll, correte alle conclusioni.

giochix

Una panoramica generale

Sono entrambi giochi che alcuni direbbe di star designer. Vi richiamiamo il nome dei due autori che già conosciamo.
Tenete conto che per Rome & Roll c’è anche Nick Shaw alla voce autori. Quest’autore ha appena vinto un premio in una competizione per giochi roll & write.

David Turczi

In entrambi i titoli il nome stampato sulla scatola è quello di David Turczi.
Volpe Giocosa lo ha conosciuto e si è messo in contatto con lui per la serie su Budapest.
Parliamo di Days of Ire: Budapest 1956 e Nights of Fire: Battle for Budapest.
L ‘ “amicizia ludica” con Volpe Giocosa è proseguita e ci siamo tenuti contatto nel tempo per seguire altri progetti.

Daniele Tascini

E’ un altro autore che non necessita presentazioni.
E’ infatti un nome arcinoto nel panorama italiana, ma che trova una sua pozione con merito nel contesto internazionale. BGG ci offre tutto il palmares.
Se proprio al Giocatore Inesperto non sovviene questo nome, sicuramente ricorderà Tzolk’in, Una Storia di Pirati e le due versioni dei Viaggi di Marco Polo.

rome-roll

Rome & Roll

  • 1-4 giocatori. Età 15+
  • Durata: 60-90 minuti
  • Costo: 35 eur
  • Uscita: 9 Ottobre 2020
La "planimetria" di Roma e dei suoi collegamenti

La “planimetria” di Roma e dei suoi collegamenti. Per 3-4 giocatori. Per un altro numero di giocatori, bisogna girare il tabellone.

Tutto da ricostruire

Una delle meccaniche attualmente più di moda è Roll & Write (rotolo, ma in italiano meglio lancia, i dadi, e scrivi).
Quest’aspetto trova poi declinazioni in Roll & Draw (lancia e disegna), Roll & Build (lancia e costruisci).
Qui l’autore crea un gioco di parole e con Rome & Roll anticipa l’ambientazione.
Ci troviamo infatti nell’antica Roma e ogni giocatore dovrà costruire la Città Eterna dopo l’incendio del 64 D.C.
Come in ogni Roll & Write, ci sono tabelloni lucidi, per poterci scrivere sopra con un pennarello ad acqua senza lasciare segni indelebili.
Ci sono anche molte carte e dadi speciali a 6 facce.

Il retro della plancia giocatore. Difficile sbagliare

Il retro della plancia giocatore. Difficile sbagliare

Una breve descrizione

Rome & Roll è un titolo più semplice di quello che BGG indica.
Ok, ci sono molte possibilità e “effetti speciali” delle carte, ma è tutto riassunto nella plancia del giocatore.
Detto questo è facile capire il collegamento fra i dadi, che generano risorse e mettono a disposizione lavoratori, e le Carte Progetto da realizzare.
Insomma, non abbiamo avuto nessun mal di testa dovuto al regolamento, ma ci siamo concentrati sul gioco.
Il regolamento, e la plancia di Roma, permette una scalatura del gioco secondo il numero dei giocatori.

tekhenu

Tekhenu: Obelisco del Sole

  • 1-4 giocatori. Età 14+
  • Durata: 90 minuti
  • Costo: 50 eur
  • Uscita: 9 Ottobre 2020
Il tabellone è ricco di icone. In genere spaventa, in pratica aiuta

Il tabellone è ricco di icone. In genere spaventa, in pratica aiuta

Materiale di peso

Non è il primo gioco a tema Antico Egitto che vediamo in questi giorni.
La scatola è una di quelle pesanti e si capisce appena si apre la confezione.
Una marea di dadi di grandi dimensioni e robusti meeple.
Questi sono di colori sgargianti e oltre al formato classico, ci sono anche edifici, statue e pilastri.
Le carte poi sono davvero tante.
Il materiale che contraddistingue questo titolo è comunque l’obelisco in plastica, da mettere un uno spazio del tabellone.
E’ un giocattolino di plastica di 17 cm, con geroglifici disegnati sui 4 lati.

L'obelisco: la star del gioco

L’obelisco: la star del gioco

Un gioco articolato

Il regolamento di 32 pagine è ben strutturato. Lungo, ok, ma la divisione per punti è didascalica, così come le carte riassunte e catalogate con un codice identificativo.
In realtà, escludendo la spiegazione del setup un po’ articolato e le regole per il solitario, quello che serve per iniziare è riassunto in poche pagine con esempi.
L’obelisco è un perno che ruota su un disco con una freccia che punta di volta in volta sul settore di una divinità differente.
Si presume poi l’obelisco faccia un’ombra, cosicché parti del settore siano esposte al sole, in parziale ombra oppure completamente al buio.
E’ uno dei quattro Concetti Chiave da leggere subito, per capire dove il regolamento vuole andare a parare.
Anche qui BGG posiziona Tekhenu sul livello medio-pesante come complessità.
La nostra esperienza che avendo già giocato ad un gioco dove bisogna scegliere le azioni, non ci vorrà molto a destreggiarsi fra i vari settori della ruota.
Anche Tzolk’in per la nota community online sembra essere un gioco complesso, ma secondo noi gira anche a Giocatori Inesperti.

IMG_20201003_114339

In conclusione

Profondi, non intricati

Tekhenu e Rome & Roll sono due giochi che usciranno il 9 Ottobre 2020 per Giochix.
Sono entrambi titoli che le varie community danno per complessi.
In Volpe Giocosa, dove sono assenti fulmini di guerra, sono stati giocati abbastanza facilmente.
Per questo vorremmo rimandare al concetto intricato contro complesso, già affrontato.
Magari all’inizio dovrete leggere qualche passo del regolamento in corso d’opera, ma non di più.

Il sistema roll & write su un gioco più di spessore

Rome & Roll sviluppa il sistema roll & write su un gioco più profondo della media.
Al momento infatti abbiamo visto questa meccanica applicata a titoli più leggeri.
Secondo noi Turczi e Shaw hanno centrato l’obiettivo.

L’obelisco è la componente wow

Tekhenu è un titolo dai materiali opulenti, per numero e qualità.
L’attenzione del grande pubblico, l’effetto wow, che erano le ruote dentate in Tzolk’in, è qui l’obelisco e il sistema delle ombre.
Il regolamento, un libretto di 32 pagine, ci spaventò un po’ aperta la scatola.
Destrutturato, edulcorato dalle pagine per il solitario e la guida rapida, è stato invece molto utile per entrare nel gioco.

Se siete a Roma oggi alle 15, sabato 3 Ottobre 2020,  presso Via Igino Giordani 18 potete provare questo titolo in modo gratuito.
Le norme anti COVID-19 saranno rispettate, come l’uso obbligatorio della mascherina per tutti.
Qui il link di Facebook all’evento.
Potrebbe essere l’occasione per trasformare una noiosa giornata piovosa in qualcosa di divertente.

boardgame-discount-logo-1558938655

BoardGame Discount ha già Tekhenu al catalogo, così come Roll & Write.
Son già nel vostro carrello? Guardate anche le varie promo, fra cui quella relativa alle spedizioni.

I commenti sono chiusi.