Battlestar Galactica Starship Battles: pronti allo scontro

“Spazio, ultima frontiera….” no, fermi…non c’entra niente, qui siamo a Battlestar Galactica di Tesla Games.

Siamo di fronte ad un gioco di miniature di combattimenti fra astronavi, nell’universo di Battlestar Galactica – Starship Battles Starter Set (in seguito solo Battlestar Galactica).
Il gioco, basato sul sistema pluri-collaudato “of Glory”, ci garantirà ore di epiche battaglie?

 

BSG_box

Battlestar Galactica – Starship Battles Starter Set
Tesla Games

Da 2 a più giocatori. Età 12+

Durata: 30-60 minuti
Prezzo: 60 eur

Un gioco di miniature pronto all’uso

Sebbene il comparto grafico sia secondario per Volpe Giocosa, non lo può essere quando siamo di fronte a miniature. La scatola lo sa e mette in bella mostra con una finestrina le 4 miniature, belle che dipinte in modo accurato, ricche di dettagli.
Piedistalli, carte e cartoncini completano il set, nonché pannelli di controllo (plancette) di plastica con cursori e levette per ciascun comando simulato della navicella.

Ottimi dettagli

Ottimi dettagli

Non c’è un tabellone: è un sufficiente una qualsiasi superficie piana “spoglia”. Alcuni, più attenti al design, usano tappetini con sfondo a tema.
Le astronavi si muovono con tessere esagonali che sono calate dalla mano del giocatore: la navetta si sposta della lunghezza dell’esagono. Un righello misura la distanza dal mezzo avversario e un paio di dadi ci dirà se abbiamo colpito o fatto cilecca, con bonus/malus applicati.

Un esempio di movimento

Un esempio di movimento

Premessa: questa volta è necessario spendere qualche parola in più sul regolamento.
Se pensate di annoiarvi, saltate al materiale scaricabile o direttamente alle conclusioni.

plancia_BSG

Un regolamento che cresce col giocatore

Siamo di fronte a un manualetto di circa 30 pagine. E’ importante citare l’indice, per rendere un’idea:

Regole Veloci

Le Regole Veloci permettono di volare in 5 minuti potrete iniziare a volare per la Galassia.
Consigliato a tutti, in particolare a chi la meccanica “of Glory” non la mastica bene.
Permette inoltre di far giocare a Battlestar Galactica anche i Baby Giocatori, con l’aiuto di un adulto.
Si tratta infatti di un semplice sistema muovi, spara e conta i danni.

Regole Complete

Dopo un po’ vorrete passare alle Regole Complete, che introducono maggiori note di realismo.
Le manovre adesso tengono in considerazione le capacità del mezzo e viene introdotto l’assetto del veicolo, tramite le rotazioni.
Anche la sequenza di sparo è più realistica, con danni speciali ai vari sottosistemi dell’astronave.

Regole Opzionali

Infine le Regole Opzionali mettono ulteriore carne sul fuoco. Senza scendere nei dettagli, interessante la possibilità di passare a un gioco tridimensionale, con navette che abbassano o alzano la loro quota di volo.

Caratteristiche Opzionali

Chiudono le Caratteristiche Opzionali, che permettono di personalizzare il campo di battaglia e introducono i Piloti.
Forte anche l’opzione Faster Than Light (più veloce della luce) !

Il consiglio che vi dà Volpe Giocosa è quello di inserire una regola alla volta.
Fate tante partite con le Regole Veloci finché non vi siete impadroniti del mezzo e aggiungete Regole e Caratteristiche Opzionali una alla volta.
Così abbiamo fatto noi  e siamo riusciti ad apprezzare a pieno il titolo.

miniature_bsg

Molteplici scenari

Il manualetto con gli scenari di Battlestar Galactica è anche lui ben curato.
Ci sono 4 scenari con diverse condizioni di vittoria e regole speciali. Per gli amanti della serie TV, sono presenti richiami a puntate e a stagioni ben precisi (vedi conclusioni)
Non si tratta di un gioco legacy: significa che i singoli scenari sono rigiocabili, con varianti disponibili che aumentano la longevità degli stessi.
Più scenari possono essere collegati in Campagne, in modo di vedere i propri Piloti crescere.
C’è la possibilità di creare scenari personalizzati: possono volutamente sbilanciati oppure “pesati” tramite un sistema di punti (vedi sotto per il donwload).

Fuoco!

Fuoco!

Materiale disponibile da scaricare

Al momento non c’è molto materiale scaricabile sul sito di Tesla Games alla pagina di Battlestar Galactica: ci rifacciamo quindi al classico BGG e ad Ares Games. Un po’ di pazienza, è tutto materiale in inglese.

Il regolamento di questo gioco non è difatti al momento disponibile sul sito dell’editore italiano: vi mettiamo a disposizione quello del sito di Ares. Eccolo qua.

Adam Kuzick su BGG ha messo a disposizione una sua idea per rendere il gioco disponibile a per un solo giocatore, con dei meccanismi automatici (AI, Intelligenza artificiale): scaricatelo qui.

A disposizione anche un pdf che permette di riassumere le fasi di turno, in realtà già presente in ultima pagina del libro degli Scenari. Anche un file di questo tipo di questo tipo, che riassume le manovre disponibili, sarebbe comodo per ogni tipo di navetta. Magari si trova su BGG.

Sempre il produttore internazionale ha messo a disposizione un sistema di punti per creare la propria flotta, così da organizzare tornei e nuovi scenari: presto o tardi ve ne verrà la voglia.

Rimandiamo al sito di Ares, dove, di volta in volta, viene messo a disposizione nuovo materiale.

dotazione_BSG

In conclusione

Battelstar Galactica vi proietterà in un’esperienza ludica davvero immersiva, tramite un gioco di battaglia ricco di dettagli, da poter essere definito simulativo.
E’ un titolo che richiede qualche ora di gioco per essere padroneggiato con cura, sopratutto da un Giocatore Inesperto. Il regolamento, che cresce per gradi, lo rende alla portata di tutti.

Dal reportage di un nostro consulente ci risulta che l’ambientazione è aderente alla serie TV. Noi non siamo degli esperti della situazione, ma il gioco è stato gradito lo stesso. Ci siamo invece incuriositi a posteriori, da cui la lettura della pagina wikipedia.

La scatola a noi pervenuta è lo Starter Set, che già sufficiente per un’esperienza ludica interessante. La parola strizza l’occhio a tutte le navette che sono disponibili come espansione (vedi sito di Tesla Games).

BGG assegna un 8.1 a questo titolo, che condividiamo.

I commenti sono chiusi.